Mario Draghi resiste alle crisi (e alle critiche): la sua web reputation resta alta

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

L’analisi di Reputation Science. La mancata elezione al Quirinale e la guerra in Ucraina non scalfiscono la reputazione online del premier. Tra febbraio 2021 e marzo 2022 è il politico più citato in rete con oltre 159mila volte. Tra gli attacchi più feroci, influencer della…

segue…

Source: Repubblica Politica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »