Prima l’amministratore delegato, poi il presidente (studiare le serie tv)

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Bisognerà pur dirlo che ciò che importa nell’elezione del prossimo Presidente è che sia qualcuno che non sciolga le Camere. E che la partita è su Palazzo Chigi: perché il Capo dello Stato alla fine lo può fare chiunque, chi conta è l’Ad. Va trovato l’erede alla guida dell’azienda

segue…

Source: Repubblica Politica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »