Quirinale, deboli e di parte I tre candidati a cui non crede neanche la destra

By [email protected] (Redazione Repubblica.it)

Una manager, un filosofo e un magistrato. Ognuno ha la sua storia ma a tutti manca l’autorevolezza dell’arbitro imparziale. Difficile capire quale sia il senso tattico di questa mossa di Salvini

segue…

Source: Repubblica Politica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »