Vaccino anti-Covid, la difficile corsa degli Stati per distribuirlo. Il nodo dell’obbligatorietà

Nel 2021 l’Italia esaurirà le prime fiale entro 15 giorni. Si punta a coprire gli studenti prima che inizi la scuola. Sarà una corsa contro il tempo, che coinvolgerà anche gli altri cinque vaccini prenotati dall’Italia, attraverso i contratti stipulati con l’Ue
 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »