3 giugno, la Sardegna riapre solo un po’: dal 13 giugno via libera a tutti i voli. Unimpresa: “Enorme danno per alberghi e ristoranti”

By F. Q.

Annunci, realtà dei fatti e polemiche. La Fase 3 della Sardegna continua a vivere su un doppio binario: le parole (e i provvedimenti) del governatore Christian Solinas e quanto accade effettivamente nella regione, che di fatto non è totalmente aperta come il resto d’Italia. Due i motivi: un’ordinanza del presidente regionale, ma soprattutto il via libera ritardato (di dieci giorni) al trasporto aereo e marittimo senza distinzioni, come si legge nel comunicato del ministero dei Trasporti. “Considerata la particolare situazione dell’organizzazione sanitaria dell’isola, fino al 12 giugno il trasporto marittimo e aereo (su Cagliari, Alghero e Olbia) di viaggiatori di segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »