A Taverna scuole chiuse prima di riaprire: la decisione del comune della Calabria dopo due casi di positività tra i residenti

By F. Q.

Alcuni casi di positività a Taverna, paese di 2.500 abitanti in provincia di Catanzaro, hanno spinto il sindaco a vietare la riapertura delle scuole “fino a nuove disposizioni”. La decisione del primo cittadino Sebastiano Tarantino è arrivata nella giornata di domenica, ma diversi Comuni della zona della Sila hanno chiesto alla Regione Calabria di intervenire.

Il sindaco di Taverna ha firmato due ordinanze dopo due casi di positività al coronavirus nel paese silano e con altri accertamenti in corso, visto che i contagiati avevano partecipato a un matrimonio. A rimanere sbarrati saranno l’istituto comprensivo e la scuola alberghiera Montalcini.

“Preso atto dell’avvio segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »