Alitalia, chiesta proroga di tre mesi della cassa integrazione per 1.180 dipendenti

By F. Q.

Alitalia ha chiesto di poter beneficiare di nuova cassa integrazione straordinaria per 1.180 dipendenti con una nuova scadenza fissata al 23 marzo 2020. Nel dettaglio, emerge da fonti sindacali, si tratta di 80 comandanti, 350 assistenti di volo e 750 addetti del personale di terra. La precedente cassa è in scadenza il 31 dicembre 2019. Nell’attuale cassa sono coinvolti solo 1.075 dipendenti. La richiesta sarà oggetto di trattativa con i sindacati.

La gestione commissariale, si legge nella lettera inviata ai sindacati e per conoscenza ai ministeri del Lavoro, dello Sviluppo e dei Trasporti, ritiene “esigenza imprescindibile” continuare a sviluppare “anche segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »