Arcelor, il governo frena la fuga. Conte: “Causa sospesa se è assicurata la produzione. Ora l’obiettivo è un nuovo piano industriale”

By F. Q.

ArcerlorMittal è “disponibile a un’interlocuzione”, c’è stata “una grande apertura” ma sarà una “negoziazione faticosa, lunga, complicata”. L’annuncio arriva dal premier Giuseppe Conte, al termine di quattro ore di trattativa a Palazzo Chigi con i proprietari del colosso siderurgico. Il primo obiettivo del governo è stato raggiunto: l’azienda è tornata a trattare. Ma un accordo ancora è lontano e per questo il premier spiega che verrà chiesto “ai commissari di acconsentire ad una breve dilazione dei termini giudiziari in modo da ottenere il rinvio dell’udienza, lasciando in pregiudicato qualsiasi diritto di difesa posponendo semplicemente l’udienza in modo da consentire che segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »