Argentina, abusi sessuali su bambini sordi: condannati a 42 e 45 anni di reclusione due sacerdoti. Uno è italiano

By F. Q.

Il Tribunale argentino di Mendoza ha riconosciuto colpevoli due sacerdoti, un argentino e un italiano, di gravi e ripetuti abusi sessuali su bambini e minori sordi o ipoacustici, in due sedi dell’Istituto Provolo, nella stessa Mendoza e a La Plata. La sentenza è arrivata lunedì: 45 anni di carcere al prete argentino Horacio Corbacho, di 59 anni, accusato di 16 atti di violenza su ospiti dell’Istituto di età tra i 4 e i 17 anni, e 42 anni per padre Nicola Corradi, 83 anni, attualmente agli arresti domiciliari, ritenuto colpevole di sei episodi di violenza. Un terzo imputato, il giardiniere segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »