Assenteismo nella sanità, giocavano a videopoker in orario di lavoro: 15 sospesi a Catanzaro

Si tratta di un dirigente e sei dipendenti dell’Asp, a cui vanno aggiunti otto lavoratori dell’ospedale. Disposto anche il sequestro degli stipendi guadagnati illecitamente

 – Leggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »