Atalanta-Valencia 4-1: i nerazzurri danno lezioni di calcio negli ottavi di Champions. Spagnoli dominati, nessuno svegli Bergamo

By F. Q.

Nessuno svegli Bergamo. Quella di San Siro per l’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Valencia è stata una notte che resterà per sempre nella storia dell’Atalanta e del calcio orobico: due reti per tempo, spagnoli annichiliti al termine di una prestazione luccicante e quarti di finale di fatto ipotecati. In una parola: un sogno. Solo in parte sporcato dalla rete iberica a metà della ripresa e che ha iniziato a concretizzarsi subito, con le occasione da rete per i nerazurri a fioccare sin dai primi minuti di gioco. E quando al 16′ Hateboer ha messo a segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »