Atene, il mistero del Partenone cela un grande segreto

By Manlio Lilli

Plutarco, nella Vita di Pericle, ci dà un quadro vivo del fervore di opere sull’Acropoli, concentrate soprattutto nella costruzione del maggior tempio, simbolo dell’Atene periclea. Tutto in marmo pentelico, grandioso nella mole ottastila, periptera, … risulta perfetto nella tecnica, raffinato nelle proporzioni e negli accorgimenti ottici”. Le pagine dedicate da Giovanni Becatti ne L’Arte dell’età classica al Partenone sono memorabili. Testo fondamentale per generazioni di archeologi e storici dell’arte.

“Alle mie spalle puoi vedere il tempio più grande. Si chiama Partenone e fu eretto in onore della dea Atena. Il grande edificio in marmo non ha una sola linea retta: tutti segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »