Auto, Daimler taglierà almeno diecimila posti di lavoro nel mondo per finanziare la transizione ai veicoli elettrici

By F. Q.

La casa automobilistica tedesca Daimler, proprietaria di Mercedes-Benz, taglierà almeno 10mila posti di lavoro a livello globale entro la fine del 2022. La decisione è parte di un massiccio piano di risparmi per finanziare la transizione all’elettrico. Daimler aveva già annunciato che un decimo dei manager sarebbero stati licenziati, ma le nuove misure riguarderanno migliaia di posizioni amministrative. L’annuncio segue di pochi giorni la decisione di Audi di tagliare 9.500 posti di lavoro in cinque anni e di ridurre la produzione in due stabilimenti.

Venerdì mattina il responsabile del personale di Daimler Wilfried Porth ha spiegato che il numero degli segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »