Auto elettriche, via libera Commissione UE a investimenti per le batterie

By F. Q.

La Commissione europea ha dato il suo benestare alla formazione di un consorzio di 17 società per lo sviluppo e la realizzazione di batterie elettriche, autorizzando sette stati membri ad erogare investimenti per 3,2 miliardi di euro. Bruxelles, in una nota, ha anche chiarito che considera tali sussidi compatibili con la normativa sugli aiuti di stato.

Nell’ordine, la Germania investirà 1.25 miliardi di euro, la Francia 960 milioni, l’Italia 570 milioni, la Polonia 240 milioni, il Belgio 80 milioni, la Svezia 50 milioni e la Finandia 30 milioni. Secondo la Commissione europea, tali investimenti pubblici dovrebbero fare da volano a quelli segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »