Balotelli, Higuain, Chiesa, Pellegrini: in cerca di rilancio o salto di qualità, finiti nel limbo causa Covid, la ripresa come spartiacque

By Andrea Romano

In assenza di un verdetto del campo ha iniziato a serpeggiare una forma particolare di paura. Quella di ritrovarsi confinati a oltranza nello status quo, di finire risucchiati in un limbo appiccicoso. Perché per più di un calciatore questa doveva essere la stagione del rilancio, l’annata buona per dimostrare di poter ancora ambire a certi traguardi. Per altri, invece, doveva essere l’occasione giusta per compiere quel tanto atteso salto di qualità, per raggiungere la consacrazione definitiva. Poi è arrivata la pandemia globale e la sospensione del campionato ha sbriciolato il terreno sotto i piedi di molti dei giocatori di Serie segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »