Balotelli, lo sfogo dell’attaccante dopo i cori dei laziali: “Chi era presente si vergogni”

By F. Q.

“Sconfitta che fa male ma ci rifaremo siamo sulla strada giusta. Laziali presenti oggi allora stadio vergognatevi! (in maiuscolo, ndr) #saynotoracism”. Mario Balotelli si sfoga così su Instagram dopo i cori discriminatori urlati dal settore ospiti del Rigamonti durante il match perso dal suo Brescia contro la Lazio.

L’attaccante delle Rondinelle, dopo il caso di Verona, torna quindi ad essere bersaglio di insulti nel corso di una partita di Serie A. Le frasi incriminate sono state udite anche dall’arbitro che ha sospeso l’incontro attorno al 30esimo del primo tempo. Lo speaker ha quindi invitato gli spettatori a non intonare nuovi cori segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »