Banca Popolare di Bari, da Parnasi al pastificio Rummo: quei crediti in sofferenza a 20 società sotto la lente dei magistrati e della Vigilanza

By F. Q.

“Non sono stati sviluppati strumenti e metodologie per indirizzare l’erogazione del credito secondo criteri di redditività corretta del rischio”. Non solo: “Acritico recepimento dei piani finanziari prospettati dalle controparti a supporto delle richieste di affidamento senza verificarne la tenuta ipotizzando scenari meno favorevoli”. E ancora: anche tendenza alla sottostimare “la rischiosità della clientela”.

Sono alcuni dei rilievi mossi dalla Vigilanza nel 2016 – di cui dà conto Il Sole 24Ore – nei confronti di decine di prestiti elargiti dalla Banca Popolare di Bari a una ventina di società. In linea generale, gli ispettori di Bankitalia avevano censura la pratica e per segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »