Bergamo, condannati i due ex sindaci di Foppolo e Valleve. Pene fino a 10 anni e mezzo

By F. Q.

Erano finiti agli arresti domiciliari nell’aprile del 2018. Oggi sono stati condannati, come richiesto dalla procura, dal giudice per l’udienza preliminare due ex sindaci della Bergamasca e altri tre imputati. Dieci anni e sei mesi sono stati inflitti a Giuseppe Berera, ex primo cittadino di Foppolo, e 8 anni a Santo Cattaneo, ex primo cittadino di Valleve. Tre anni a Luisa Piredda, impiegata, due anni a Saverio De Vuono, segretario comunale dei due municipi, e dieci mesi a Mauro Bertelli. I primi quattro imputati sono stati assolti dall’accusa di associazione per delinquere che non era invece contestata a segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »