Bibite avvelenate in due supermercati: clienti stanno male. Aperta indagine per tentato omicidio

By Davide Turrini

Bevono un sorso di bibita e accusano vertigini, nausea e problemi circolatori. È accaduto in due supermercati di Monaco di Baviera ad aprile scorso. Come riporta lo Spiegel tre clienti hanno acquistato bibite analcoliche e immediatamente dopo hanno lamentato sintomi di avvelenamento. La polizia che sta indagando da settimane per tentato omicidio non ha voluto svelare né il nome della catena di supermercati né il tipo di bibita manomesso, ma ha confermato che si è trattato di veleno, probabilmente solventi, e che le bottiglie sono state proprio aperte e dentro è stata versata una sostanza tossica per l’organismo. “Il veleno segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »