Borghi (Lega): “Uscire dall’euro? Nessun argomento può essere un tabù”. Gualtieri: “Lui e il suo partito nemici dell’Italia”

By F. Q.

Claudio Borghi, falco anti-euro della Lega e presidente della Commissione Bilancio della Camera, torna sul tema dell’uscita dalla moneta unica e, intervistato da Agorà, su Rai 3, non esclude che il dibattito possa essere ripreso in futuro: “Io penso sia in ogni caso un argomento, che nessun argomento possa essere un tabù. Una posizione politica se condivisa da un numero sufficiente di persone 25/30%, è vietato presentare e rappresentare le istanze di questo 25% di persone? Io penso sia un dovere rappresentare le istanze del 25% di persone. Poi per far qualsiasi cosa ci vuole la maggioranza”.

Parole che hanno subito segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »