Calabria, non c’è un tribunale attrezzato per il maxi-processo Rinascita-Scott. Gratteri: “Il ministero è stato avvertito un anno e 3 mesi fa”

By Lucio Musolino

Il maxi-processo “Rinascita-Scott potrebbe celebrarsi fuori dalla Calabria. La Dda di Catanzaro si appresta chiedere il rinvio a giudizio, ma nella Regione non c’è un’aula bunker o un tribunale che possa ospitare i quasi 500 imputati con i loro avvocati. Il dato è emerso questa mattina a margine della presentazione del nuovo presidente del Tribunale di Catanzaro, Rodolfo Palermo. Al termine della cerimonia, la domanda su dove si farà il processo, che prenderà le mosse dalla maxi-inchiesta della Direzione distrettuale antimafia, è stata posta al procuratore della Repubblica Nicola Gratteri. “Ancora non ci sono determinazioni definitive – ha segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »