Cannabis light, Casellati: “Norma inammissibile”. Scoppia la bagarre in Senato: scontro Airola-Pillon. La Russa a senatore M5s: “Drogato”

By Manolo Lanaro

Bagarre in aula al Senato sullo stralcio della norma sulla cannabis light dalla manovra. All’annuncio della presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati è scoppiato l’applauso delle opposizioni mentre la maggioranza ha protestato. “Siamo molto dispiaciuti della sua decisione – ha detto il senatore M5s, Matteo Mantero – l’emendamento non riguarda la droga ma semplicemente degli agricoltori. L’applauso che hanno fatto le opposizioni l’hanno fatto in faccia a 12mila famiglie. Le chiedo di dimostrare che la sua scelta era scevra da qualsiasi pressione della sua parte politica e voler mettere in calendario in votazione alla prima seduta utile segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »