C’è l’Anpi a scuola, il prof di destra protesta: “Ha fatto uscire le classi”. Il preside choc: “Non lo condivido, ma negazionismo legittimo”

By Martina Milone

L’Anpi “fa propaganda politica” perché non è possibile raccontare gli anni della Resistenza “senza un contraddittorio” e “con un’esposizione per giunta in senso opposto rispetto alla strada apprezzabile che la storiografia ha intrapreso ultimamente”. L’accusa all’indirizzo dell’associazione dei partigiani è stata pronunciata durante un incontro con gli studenti dell’Istituto superiore Da Vinci di Civitanova Marche, in provincia di Macerata. A pronunciare quelle parole, però, non è stato un alunno delle classi quinte che stavano ascoltando i delegati dell’Anpi, ma un professore di storia e filosofia, Matteo Simonetti, noto per essere uno dei principali sostenitori in Italia della teoria Kalergi, sul segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »