‘Centenari e disabili ai seggi emiliani’? La frase di Fontana è solo apparentemente orrenda

By Toni Nocchetti

“Pur di vincere la sinistra ha accompagnato ai seggi centenari e disabili”. Questa apparentemente orrenda dichiarazione del governatore della Lombardia sulla mobilitazione della sinistra alla recente elezione regionale forse merita qualche considerazione.

Innanzitutto una di carattere giuridico e riguarda il principio costituzionale dell’elettorato in questione.

Sono arci-sicuro che il governatore Attilio Fontana sia a conoscenza del fatto che il vituperato voto degli anziani e dei disabili emiliani rappresenti (art. 48 Costituzione) un diritto che “non può essere limitato se non per incapacità civile o per effetto di sentenza penale irrevocabile o nei casi di indegnità morale indicati dalla legge”. Quello che non segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »