Centro nazionale sangue: “Carenze in diverse regioni con ondata Omicron. Rischio di rinvio per gli interventi di chirurgia elettiva”

By F. Q.

Carenze di sangue in diverse regioni si stanno registrando in questi giorni e la causa è dovuta alla nuova ondata di contagi da Omicron. Ed è “probabile”, secondo il Centro nazionale sangue che ha lanciato l’allarme, un “peggioramento” nel breve periodo che arriverebbe a causare il “rinvio di interventi in chirurgia elettiva” in vari ospedali d’Italia per “preservare le scorte di emocomponenti”. Sono al momento 1.240 le sacche di sangue richieste e almeno 5 Regioni sono in forte difficoltà, avendo già dovuto fare ricorso al sistema di compensazione interregionale. Si tratta di Toscana, Lombardia, Veneto, Abruzzo e Lazio. Ma segnali segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »