Centrodestra in piazza (distanziato) contro il governo Conte. Tra richieste di elezioni, no ai migranti e attacchi alla magistratura

By F. Q.

Circa 4mila sedie distanziate “per evitare polemiche” e fornitura di bandiere tricolori. Il centrodestra torna in piazza, ancora a Roma, dove poco più di un mese fa Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia avevano organizzato una delle primissime manifestazioni politiche dopo la fine del lockdown, suscitando polemiche per la mancanza di mascherine e il distanziamento sociale non rispettato. Palco azzurro con la scritta “Insieme per l’Italia del lavoro” e il ritorno ai temi cardine: dalla lotta all’immigrazione alla richiesta di un voto immediato, senza una riforma elettorale di stampo proporzionale. E poi gli attacchi alla magistratura, con Forza Italia che segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »