Christmas Tinner, arriva il pranzo di Natale in scatola: 9 portate (anche in versione vegetariana e vegana) già pronte per i più pigri

By Davide Turrini

Tra un Bollito Non Bollito di Massimo Bottura e il devastante timballo della zia abruzzese. Si chiama Christmas Tinner ed è una di quelle meraviglie tanto care alla stramba idea di alimentazione che hanno gli statunitensi in queste ore letteralmente tornata in auge a ridosso del Natale 2019. Si tratta di un pasto completo pigiato in una lattina da 400 grammi, suddiviso in 9 o 12 strati differenti, contenente pressappoco tutte le possibili portate delle feste natalizie d’oltreoceano. Prendiamo la versione da nove e facciamo l’elenco degli ingredienti presenti: la trovate in vendita anche su Amazon al prezzo di 1,99 segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »