Città di Castello, consigliere M5s indagato per rapina aggravata. Lui: “Scambio di persona”

By F. Q.

Marco Gasperi, vicepresidente del consiglio comunale di Città di Castello in quota M5s, è indagato per rapina aggravata. Secondo alcuni quotidiani locali, il 30enne è accusato di essere l’uomo con il volto nascosto ed armato di pistola che il 10 aprile aveva fatto irruzione in una sala scommesse facendosi consegnare da una dipendente circa 4.500 euro.

La procura della Repubblica di Perugia ha notificato all’uomo un avviso di conclusione delle indagini preliminari. I carabinieri, riporta il quotidiano La Nazione, parlano di “pesante quadro indiziario” e di “gravi indizi di colpevolezza”, precisando di aver focalizzato l’attenzione “sul giovane, abituale frequentatore della stessa segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »