Click day di aprile per bonus autonomi, “il sito dell’Inps andò in tilt per un attacco hacker”

By F. Q.

Fu un bagno di sangue, un disastro. Era il primo giorno di aprile e il sito dell’Inps collassò. Era la prima data utile per richiedere il bonus da 600 euro per gli autonomi previsto dal decreto Cura Italia e nessuno riusciva ad accedervi. Nel mezzo delle proteste degli utenti e la polemica sollevata dai politici il presidente dell’Istituto, Pasquale Tridico, che prima parlò di un attacco hacker e poi specificò che c’era stato un flusso di richieste inaspettato.

Oggi la storia di quel blackout viene in qualche modo riscritta dal Report 2 dell’Organismo permanente di monitoraggio e analisi sui rischi segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »