Commercio, bar, ristoranti, parrucchieri: come cambiano i «bonus» per chi non riprende il lavoro nella fase 2

By di Francesca Barbieri

Una platea di almeno 6 milioni di persone che avranno ancora bisogno di sostegno dopo che nei mesi di marzo e aprile sono stati “salvati” dal paracadute della cassa integrazione o dal bonus 600 euro segue…

Source: Il Sole 24 Ore Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »