Concorsi truccati in cambio di mazzette: quattro arresti tra cui il sindaco di Sant’Anastasia (Napoli)

By F. Q.

Vendeva posti di lavoro in cambio di soldi. Non impieghi qualunque, ma quelli che vengono considerati nel comune sentire sicuri. E per questo il prezzo era molto alto: da 30 a 50mila euro. L’ennesima storia di corruzione arriva dal Napoletano. Per la procura di Nola il sindaco di Sant’Anastasia (Napoli) faceva questo: vendeva posti di lavoro. E il giudice per le indagini preliminari ha condiviso l’ipotesi degli inquirenti disponendo il suo arresto per corruzione. Altre tre le misure in carcere sono state decise dal gip. Secondo quanto emerso dalle indagini della Guardia di finanza di Nola, coordinate della Procura, il segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »