Coronavirus, a Prato riparte la Chinatown d’Italia. Via (parziale) alle aziende tessili

By Claudio Del Frate e Marco Gasperetti

Coronavirus, a Prato riparte la Chinatown d'Italia. Via (parziale) alle aziende tessili

Nella provincia con la più grande comunità cinese i contagi sono stati contenuti (e pochissimi tra i cittadini asiatici): grazie anche al lockdown volontario partito a febbraio

segue…

Source: Corriere della Sera Homepage

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »