Coronavirus- Cina, l’esercito diventa la cavia per la sperimentazione del vaccino Ad5-nCoV

By F. Q.

Non è dato sapere se sarà obbligatoria o volontaria, ma quel che è certo è che i militari cinesi saranno sottoposti per un anno alla sperimentazione di Ad5-nCoV, candidato al vaccino contro Covid-19 messo a punto dalla CanSino Biologics, società farmaceutica cinese, e dal Beijing Institute of Biotechnology, che fa parte dell’Accademia di Scienze militari. A oggi le forze armate cinesi possono contare su un totale di circa 2,6 milioni di militari e oltre 500mila riservisti.

Il via libera della Commissione militare centrale è arrivato il 25 giugno, dopo che studi clinici hanno dimostrato che il farmaco era sicuro ed efficace segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »