Coronavirus, come funziona il bonus di 500 euro della cassa dei giornalisti e perché vale in totale molto meno di 42 milioni

By Gaia Scacciavillani

La cassa di previdenza dei giornalisti, l’Inpgi, aveva voluto giocare d’anticipo rispetto al governo, per i suoi giornalisti freelance, definendo “deludenti” gli interventi previsti da Giuseppe Conte e dai suoi ministri per i lavoratori autonomi in difficoltà. E così venerdì 27 marzo ha annunciato di aver messo sul tavolo 42 milioni di euro per il 2020. Non pochi, hanno pensato gli iscritti alla Gestione separata. Poi, hanno letto bene i provvedimenti, e sono iniziate le prime perplessità.

Infine, sabato 28 marzo è arrivato il decreto interministeriale che ha dato il via libera al sostegno al reddito per i lavoratori autonomi e segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »