Coronavirus, grigliata sui tetti a Palermo poi i fuochi d’artificio contro l’elicottero per allontanarlo: il video

By F. Q.

Prima il barbecue sui tetti, per aggirare le regole che impongono l’isolamento, poi i fuochi d’artificio contro l’elicottero delle forze dell’ordine. È successo a Palermo, nel giorno di Pasqua, nel quartiere Sperone. Un gruppo di persone, con figli minori al seguito, ha organizzato una grigliata sul tetto del palazzo. Quando è stata allertata la polizia municipale e l’elicottero ha sorvolato la zona, il gruppo ha iniziato ad accendere i fuochi d’artificio. Ora, al di là delle sanzioni amministrative per le violazioni delle misure di contenimento del virus, rischiano la segnalazione al Tribunale dei minori e la segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »