Coronavirus, “I miei genitori sono morti soli, a poche ore di distanza. Non ho potuto neanche salutarli un’ultima volta”

By F. Q.

Erano sposati da oltre sessant’anni e sono morti insieme, a poche ore di distanza l’uno dall’altra. Severa Belotti e Luigi Carrara, 82 e 86 anni, sono tra le vittime italiane di coronavirus. Originari di Albino, in provincia di Bergamo, dove c’è uno dei principali focolai lombardi dell’epidemia. È stato il figlio Luca a raccontare al Corriere della Sera la loro storia, spiegando con rassegnazione che non ha potuto neanche salutarli un’ultima volta: “Sono morti soli, è così con questo virus. Ed è vero che erano anziani, ma stavano bene, mio padre alla sua età non sapeva che cosa fosse il segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »