Coronavirus, il ‘paziente 1’ in continuo miglioramento. Le prime parole: “Mi trovo nell’ospedale di Lodi?”

By F. Q.

“Mi trovo all’ospedale di Lodi?”. È una delle prime frasi pronunciate dal cosiddetto Paziente 1, il 38enne di Codogno ricoverato il 20 febbraio scorso e primo italiano risultato positivo al Covid-19. Il manager dell’Unilever da lunedì è stato trasferito dalla terapia intensiva a quella sub intensiva del San Matteo di Pavia, ora respira in modo autonomo, ha cominciato anche a parlare. E vuole capire cosa sia successo. Sua moglie, incinta di 8 mesi, è tornata a casa da qualche giorno dopo essere stata ricoverata al Sacco di Milano ed è in attesa di partorire una bimba.

Il 38enne, atleta e runner, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »