Coronavirus, in Spagna 832 morti in un giorno, Sanchez chiude le “attività non essenziali”. Uk: “Bene se resteremo sotto i 20mila morti”. Trump valuta quarantena per New York. Russia chiude le frontiere

By F. Q.

Una curva di contagi e vittime da coronavirus che, per ora, cresce di giorno in giorno in Europa e negli Stati Uniti. La Spagna tocca il picco di morti nelle ultime 24 ore: sono 832 e il totale sale così a 5.690. Nel Regno Unito le vittime sono più di mille e per il direttore di Nhs (il sistema sanitario nazionale) Stephen Powis, “potremo considerare di aver fatto bene se riusciremo a rimanere sotto i 20mila morti”.

La situazione non è migliore sull’altra sponda dell’Atlantico, dove cresce l’allarme per lo Stato di New York – che ha superato i 52mila contagi segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »