Coronavirus, italiani all’estero: “Io, positiva, in ospedale a Berlino per fare il tampone. Per medico di base era solo influenza”

By Eleonora Bianchini

Francia, Germania, Austria. Le misure per contrastare il coronavirus si allargano sempre più a tutta Europa dove, gradualmente, anche i cittadini prendono consapevolezza che il contagio va ben oltre Cina e Italia. Dopo le testimonianze raccolte da Regno Unito, Spagna, Belgio, Polonia e Svezia diamo voce anche oggi a quello che stanno vivendo gli italiani all’estero.

Germania – “Lavoro tra Germania e Italia – racconta Cristina, imprenditrice che vive a Berlino -. Sono stata a Bergamo dal 17 al 22 febbraio e dall’1 al 5 marzo. Sono tornata a casa sabato e lunedì avevo la febbre. Mi sono messa segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »