Coronavirus, la Finlandia apre i magazzini segreti riempiti durante gli anni della Guerra fredda

By F. Q.

Il materiale sanitario che scarseggia in tutto il mondo – mascherine, guanti, ventilatori – non sembra mancare alla popolazione e al servizio sanitario della Finlandia. Il governo di Helsinki – citato da El Pais – fa sapere di aver deciso di guadagnare tempo, aprendo magazzini segreti di materiale che per decenni ha riempito in previsione di tempi bui fin dagli anni della Guerra Fredda e negli ultimi anni, nel timore di un’invasione russa. Tempi bui che sono inaspettatamente arrivato con la pandemia di coronavirus.

La piccola – in termini di abitanti, circa 5 milioni – Finlandia condivide con la Russia 1.300 segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »