Coronavirus, l’appello di Mastella: “Giovani, bambini, telefonatemi per farci compagnia”. E a FQMagazine dice: “Hanno chiamato in tantissimi”

By Vincenzo Iurillo

Giovani, bambini, telefonatemi. Così, per farci compagnia, in questi momenti spaventosamente difficili. Sono il vostro sindaco, mi sento il vostro nonno. Ci sono, vi voglio bene, e per chi crede, preghiamo insieme, e ricordatevi anche di me nelle vostre preghiere”. Fa tenerezza l’appello social del sindaco di Benevento Clemente Mastella ai tempi del coronavirus. Mastella: un po’ primo cittadino, un po’ nonno, un po’ docente (“lo sa che ogni giorno sulla mia pagina svolgo una lezione di diritto costituzionale”?), e come tutti un po’ preoccupato. Su Facebook ha pubblicato il suo numero personale di cellulare. Un 335 noto solo agli segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »