Coronavirus, le due infermiere gemelle morte una dopo l’altra: “Dicevano sempre che se ne sarebbero andate insieme, come sono arrivate”

By F. Q.

Stesso ospedale, stessa professione, stesso sangue, stesso destino: Katy ed Emma Davis, due gemelle inglesi di 37 anni, sono morte a tre giorni di distanza l’una dall’altra, entrambe di coronavirus. Secondo la Bbc, che ha riportato la storia, entrambe avevano precedenti problemi di salute.

Katy lavorava come infermiera pediatrica al Southampton General Hospital: è stata lei ad essere contagiata per prima, sul posto di lavoro, come tanti altri operatori sanitari. Nel Regno Unito sono già 50 gli infermieri deceduti per il Covid-19. La sorella Emma aveva lavorato per 9 anni nello stesso ospedale, dove entrambe sono state ricoverate all’aggravarsi della malattia. segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »