Coronavirus, le tre lezioni che possiamo imparare dalla sospensione della Serie A

By Crampi Sportivi

di Luigi Di Maso

A inizio anno, se qualche amico ci avesse confessato che la mancata qualificazione ai Mondiali del 2018 non sarebbe stato comunque il momento peggiore del nostro calcio a stretto giro, probabilmente non gli avremmo creduto o peggio ancor avremmo smesso di seguire lo sport che amiamo per eccessivo stato di ansia.

E invece, a distanza di poco più di due anni, ci troviamo davanti la prospettiva di vivere settimane di grigiore, aspre come quelle di quelle di fine 2017, ma la cosa peggiore di tutto ciò è che la sospensione del campionato non è assolutamente la notizia più segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »