Coronavirus, l’Unione Europea pronta a riaprire le frontiere ma solo a 15 Paesi: al momento esclusi gli Usa, ammessa la Cina

By F. Q.

L’Europa è pronta a riaprire le sue frontiere esterne da mercoledì 1 luglio ma all’insegna della massima prudenza. Per il momento infatti, l’ingresso nel Vecchio Continente sarà consentito solo ai viaggiatori provenienti da una lista di 15 Paesi selezionati tra quelli che al momento hanno un ritmo di contagi e un’andamento della pandemia contenuti. Ancora non c’è il via libera ufficiale all’elenco vista la difficoltà a mettere d’accordo tutte le capitali sulla metodologia da adottare per redigerlo ma sembra proprio che tra le nazioni ammesse non vi siano gli Stati Uniti mentre potrebbero invece poter arrivare i cinesi, ma solo segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »