Coronavirus, media: “Primo caso d’infezione accertato in Cina risale al 17 novembre e non all’8 dicembre”

By F. Q.

Il primo caso accertato d’infezione da coronavirus in Cina risale al 17 novembre e non all’8 dicembre, come dichiarato dal governo di Pechino all’Organizzazione Mondiale della sanità (Oms). La notizia pubblicata sul South China Morning Post apre un nuovo scenario sulla diagnosi e sulla gestione dell’epidemia da parte della Cina.

Secondo il quotidiano di Hong Kong, che dice di essere entrato in possesso di documenti governativi mai resi pubblici, si tratta di un 55enne residente nella provincia dell’Hubei, epicentro della pandemia che fino a oggi ha causato oltre 5mila vittime in tutto il mondo, anche se non sembra essere lui, dicono, segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »