Coronavirus, nel decreto imprese il rinvio delle scadenze fiscali per chi avuto un calo dell’attività: le nuove date e le condizioni

By F. Q.

Rinvii delle scadenze fiscali con l’intenzione di dare ossigeno a grandi e piccole aziende ma anche agli autonomi. Oltre alle garanzie per le imprese tramite Sace e all’estensione del golden power, l’ossatura del decreto imprese che è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale nella notte tra l’8 e il 9 aprile prevede lo stop ai versamenti di Iva e ritenute anche per aprile e maggio esteso a tutte le attività che abbiano subito perdite a marzo del 33% (entro i 50 milioni di ricavi) o del 50% (sopra i 50 milioni). Prevista anche una proroga di altri due mesi dello segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »