Coronavirus, organizzano grigliata in giardino disabitato nel Milanese: traditi dal profumo della carne e dall’alcol, multati dai carabinieri

By Ersilio Mattioni

Traditi dal profumo della carne e dall’alcol in quantità copiose, trasportato in grandi borse all’interno di un giardino disabitato. La grigliata di Pasqua, per una decina di amici, è finita prima di cominciare. Ed è finita male, perché i carabinieri hanno interrotto la festa e multato tutti gli avventori. È successo sabato sera ad Arconate, nel Milanese.

Avevano pensato a tutto, a cominciare del luogo: un podere di via IX Novembre, in pieno centro storico, dove da tempo non abita nessuno. C’è però un piccolo orto, accanto a un prato di discrete dimensioni. Proprio lì era stata allestita la griglia, con segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »