Coronavirus, rinviate le elezioni regionali e comunali di maggio. Verso lo slittamento anche il referendum sul taglio parlamentari

By F. Q.

Tre mesi di slittamento per le elezioni regionali e comunali previste a maggio. È quanto prevede la bozza del decreto coronavirus, che prevede di prorogare di 90 giorni il mandato delle giunte Regionali a statuto ordinario in scadenza. Il testo provvisorio, che si basa sulle proposte arrivate ieri sera dai vari ministeri, recita: “Gli organi elettivi delle regioni a statuto ordinario il cui mandato scade entro il 31 luglio 2020, durano in carica 5 anni e 3 mesi”. Il riferimento è ai consigli regionali di Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia, che sarebbero stati rieletti tra un paio di segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »