Coronavirus, salgono a 80 i morti. 2.744 i contagi accertati: Pechino posticipa al 2 febbraio il rientro dalle festività

By F. Q.

Continua a crescere il numero delle vittime del coronavirus: le autorità di Hubei, la provincia più colpita, riferiscono di altre 24 persone morte e di 250 nuovi casi, facendo salire a quota 80 le vittime e a 2.744 i cittadini contagiati. L’ultimo bilancio ha convinto il governo di Pechino a posticipare il rientro dalle festività per il Capodanno cinese di tre giorni fino al 2 febbraio, come parte delle misure adottate per contenere l’epidemia: inizialmente i cittadini cinesi sarebbero dovuti tornare a lavorare venerdì 31 gennaio dopo sette giorni vacanza che ha messo in viaggio milioni di persone. “Questa misura segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »