Coronavirus, sulla scuola a settembre i bambini meritano chiarezza

By Luisiana Gaita

“Mamma, la visiera no. La visiera in aula proprio no”. “Come no?” rispondo io. Perché per me la visiera dovrebbe essere più comoda rispetto alla mascherina. E forse lo sarà pure. Ma il punto è che quando si parla del ritorno tra i banchi a settembre, non si parla di me e di mio marito, delle mamme e degli altri papà. Si parla dei bambini. E allora, forse, è giunta l’ora di chiedere qualcosina anche a loro, che finora hanno solo subìto le conseguenze delle scelte di altri.

Ed è questa, per me, una delle tre priorità da affrontare quando si segue…

Source: Il Fatto Quotidiano

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »